UNA GIORNATA PARTICOLARE

PAESE: ITALIA – CANADA ANNO : 1977 DIRETTO: ETTORE SCOLA PERSONAGGI PERSOANLI: MARCELLO MASTROIANNI – SOFIA LOREN REGIA ETTORE SCOLA Il film si snoda su due persoggi Antonietta casalainga repressa e e Gabriele ex radio cronosta dell’EIAR. Antonietta relegata nella casa sposata con fervente fascista impegato dello stato. Gabriele disoccupato cacciato dalla Radio. Siamo nel […]

ERNESTO

PAESE : ITALIA ANNO:2014 GENERE: DRAMMATICO FILM DI: SALVATORE SAMPERI Trieste 1911 Ernesto un rafazzo di 16 anni vive con la madre e gli zii che sono i suoi tutiri. inizia a lavorare da un commerciante all’ingrosso e nello stesso tempo inizia le sue vicende amorose all’inzio omosessuali , siamo nel 1898. Successivamento incontra due […]

GASTONE

Produzione : Italia Anno : 1960 Genere : Commedia Regista: Mario Bonnard Siamo agli inizi degli anni venti del 1900, ancora è presente negli italiani l’angoscia di una guerra, che anche se pur vinta, aveva portato lutti menomazioni di ogni tipo nella società. La gente aveva bisogno di dimenticare e il film in questione è […]

MAYERLING

UN AMORE INFELICE Il 30 gennaio 1889 è un a data fatidica per la storia degli Asburgo Lorena. Infatti nel casino di caccia Mayerlin l’erede dell’impero austroungarico Rodolfo e la sua amante Maria Vetsera, furono trovati morti. Si dice che fu un suicidio di Rodolfo che prima uccise l’amante poi successivamente si suicido. Era noto […]

Michael Lucas

Michael Lucas nasce il 10 marzo 1972 a Mosca. All’inizio si laurea in legge. Inizia poi a lavorare per una agenzia turistica. Successivamente decide di darsi a fare il modello ed a fare escort. Inizia a girare film eterosessuali pornografici in Germania poi sotto la guida di Cadinot in Francia. Con Cadinot gira due film […]

IL 27 GENNAIO GIORNATA DELLA MEMORIA

UN RICORDO DI UN ITALIA FASCISTA CHE CONDANNA GLI OMOSESSUALI Ragionando per assurdo l’Italia dell’era fascista non fu di meno ad altri paesi a condannare omosessualita’. La differenza rispetto ad altri paesi che il nostro decise di ignorare il problema affermando che del turpe vizio gli italiani non erano contaminati.Mentre in Germania fu inasprito il […]