Diritto

COMMON LAW –CIVIL LAW.

By Giu 8, 2019 No Comments

I sistemi mondiali del diritto sono suddivisi dai giuristi in due sfere. La sfera della Common Law e la sfera della Civil Law.I due sistemi nascono uno nei paesi anglomani, il secondo nei paesi dell’Europa continentale. Il sistema del Civil Law nasce con avvento del periodo napoleonico .Quindi si basa su codici. Inoltre tale sistema ha come base il diritto romano. Il sistema della Common Law nasce nell’evoluzione dei paesi anglofoni. Il sistema della Common law non fa riferimento a codici scritti ma si base sui precedenti giudizi . La differenza dei sistemi nel caso dei contratti comporta dei problemi. Nel caso della Common law i contratti si basano su un sistema extratestuale , tranne in quei casi in cui il concetto dell’interpretazione non è accettabile. Nel caso del Civil Law un metodo è basarsi sui codici ma resta la possibilità che in alcuni casi siano le parti in causa a determinare d’ attuazione. Dobbiamo constatare che i due sistemi in questione hanno punti di forza e di debolezza. Nel caso del Civil law la norma scritta da maggior sicurezza , in quanto per il cittadino è importante che ci sia una certezza del diritto scritto, e non da parte della sensibilità del giudice poiché il giudice è soggetto a norme scritte. Da altro canto Civil  Law rispetto ai casi concreti è più lenta in quanto ci vuole un passaggio parlamentare per l’applicazione della legge. Nel caso della Common Law il giudice si basa su singoli casi e questo non ha certezza rispetto alla regola scritta. La percentuale degli stati che usano la Civil law è del 44,7 /100, mentre la percentuale di stati che usano la Common Law è del 27,9/100.Comunque la situazione globale tende a fare in modo che i sistemi si contamini uno con altro. I due sistemi pur partendo da posizioni diverse cercano di arrivare allo stesso risultato Nel caso della Common Law vi è la tendenza a dare giudizi in relazione a casi di jurisprudenza superiore .Nel caso della Common Law vi è la tendenza ad avvicinarsi ad una giurisprudenza basata sui codici.

luca Biagioni

 

Leave a Reply