Articoli

IMPERATORE ROMANO ELIOGABALO ( pillole di storia )

By Ago 20, 2019 No Comments

L’insoddisfazione di come ci ha fatto madre natura è presente in ognuno di noi. Chi è basso chi è alto, chi ha i capelli lisci chi ricci chi non li ha. Chi vuole essere maschio chi femmina . Oggi come oggi la questione è relativa e si puoi risolvere chirurgicamente . Ma 200 dc e per gunta essere imperatore e volere essere donna la cosa è più difficile . Eliogabalo, imperatore dal 218 al 222 a.C. non solo non è menzionato per nuove conquiste e per motivi politici è ricordato per aver imposto come ex alto sacerdote il Dio Sole , egli era noto per essere eccentrico, il primo trans femminista anarchico che Roma ebbe come imperatore. Ideologia di Eliogabalo era in contrasto con lo stile senatorio. Sali al trono a 14 anni. Egli pur discendendo dalla dinestia dei severi era nato in oriente ed aveva una cultura orientale , in contrasto con la realta della societa’ romana. Infatti nella cultura orientale in cui rapporti fra religione e sessualita’ erano fatti orge, prostituzione e rapporti omosessuali e transessuali. Cassio Dione nella Storia romana racconta che era solito stare nudo sulla porta per attire questo o quello per avere rapporti con lui.L’imperatore andava a prostituirsi fuori o dentro il palazzo tanto che per fare ciò si depilava e indossava parrucche, si truccava gli occhi. Cinque matrimoni ebbe l’imperatore con mogli diverse. L’amore piu’ lungo è con Ierocle e con lui si comportò come moglie . Ierocle era un giovane auriga. Con una cerimonia pubblica sposò Zotico, un atleta di Smirne. Inoltre viene raccontato l’imperatore come il primo transgender. Iil senato sia il popolo romano ,visti i suoi comportamenti fu ucciso dai pretoriani e gettato in una fogna. Si decise che fu colpito damnatio memoriae perchè il popolo romano si dimenticasse di lui
Luca Biagioni

Leave a Reply