Home Articoli NOVITA’ SUL FRONTE HIV

NOVITA’ SUL FRONTE HIV

3
0
CONDIVIDI

Dopo ultime ricerche di un nuovo studio è stato dimostrato che nel caso di un soggetto sieropositivo che è sottoposto a cura antivirale non contagia un’altra persona. Infatti da una serie di prove di 738 coppi di cui uno era sieropositivo e altro era sieronegativo facendo 77.000 volte sesso non vi è stato alcun contagio.  In una conferenza ad Amsterdam sull’a AIDS sono stati trasmessi dallo Studio Partner 2 dati in cui cui un soggetto ha viremia azzerata non trasmette HIV.

Nel 2010 nasce lo Studio PARTNER e solo in una seconda fase nel 2014 lo studio si è focalizzato sull’ aspetto gay maschile. Da una studio del struttura Partner due si è partiti da casi in cui un soggetto era positivo sottocura virale e altro negativo per circa 972 coppie gay. I soggetti che sono stati oggetto di tale prova venivano da 14 paesi. Dei due studi patner uno Patner due nel primo caso erano sotto ricerca 337 coppi nel secondo caso erano sotto ricerca 635 coppie . Ai partecipanti alla ricerca prima di iscriversi, sono state fatte domande delle abitudini sessuali senza preservativo e in genere ciò che riguardavano la loro sessualita’. Il dott. Michael Brady presso il il Terrence Higgins TrustHa dichiarato: “Siamo entusiasti del fatto che i risultati di PARTNER2 siano diventati ufficiali, e confermiamo quello che già sapevamo: le persone che vivono con l’HIV in trattamento efficace non possono trasmettere il virus ai loro partner”. Le ricerche aiuteranno i due studi  e faranno in modo di sfatare determinati miti sulla malattia. Ciò che si deve fare è che le persone che vivono questa malattia insieme  a coloro che le circondano stiano nei migliore dei modi.

Luca biagioni

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here