Articoli

Omofobia Piacentina

By Nov 4, 2018 No Comments

Mentre si trovava sul posto di lavoro un ragazzo piacentino si è sentito dire dal suo tutor «Se sei gay ti investo con il muletto». Il tutor del ragazzo che affiancava il ragazzo nel apprendere l’ attivita’ che da poco era stato assunto era continuamente preso in giro dallo stesso tutor anche in presenza di terzi per il fatto di essere gay.

 

Il ragazzo ha reagito presentandosi in azienda dopo il licenziamento e al datore di lavoro che all’inizio non credeva alla versione del ragazzo a chiesto spiegazioni. Solo dopo che si era fatto avanti un collega che ha confermato la versione del ragazzo il datore di lavoro si è ricreduto. Di conseguenza il datore di lavoro ha chiesto scusa Il ragazzo ha affermato che ci vuole coraggio anche se ha detto il giovane non è facile per evitare discriminazioni.

luca biagioni

Leave a Reply