Senza categoria

Papà e papà volevano un figlio, ora hanno due gemelli. Nati in usa con ’gestazione di sostegno’, famiglia vive in Toscana

By Gen 4, 2013 Marzo 6th, 2015 No Comments
Foto di famiglie gay

Papà e papà volevano un figlio, ora hanno due gemelli. Nati in usa con ’gestazione di sostegno’, famiglia vive in Toscana

Posted by  on 4 gennaio 2013

Papa’ e papa’ con due gemelli: e’la famiglia che si e’ formata a Poggio a Caiano, in provincia di Prato. I due, Luciano Tanganelli e Davide Sapienza, sono una collaudata coppia gay da sempre desiderosa di figli ed ora ne ha due, un bambino ed una bambina, figli biologici di uno di loro e di una signora che si e’ resa disponibile ad una ”gestazione di sostegno”: ”Non ci piace proprio usare il termine utero in affitto”’, dicono i due aLa Nazioneche ha raccontato la loro storia. Davide e Luciano, 32 e 51 anni, si sono sposati in Usa, dove hanno anche seguito tutte le procedure perchè i gemellini, nati anche loro negli Stati uniti, venissero alla luce nel giugno scorso davanti ai loro occhi: entrambi hanno infatti assistito al parto. Adesso tutti e quattro vivono in Toscana, dove i due papa’ si alternano tra pannolini e biberon. ”Le nostre famiglie ci hanno sempre sostenuto. Essere gay non significa dissolutezza, vivere senza moralità. Siamo una coppia, come gli eterosessuali e – spiegano – non ci sentiamo un pericolo per la comunità, per l’ordine e per chi vive accanto”. Entrambi sono cattolici e intendono far battezzare i piccoli, probabilmente da don Alessandro Santoro, il sacerdote di ”frontiera” del popolare quartiere fiorentino delle Piagge che anni fa celebro’ l’unione di una donna nata uomo con il suo compagno e che, raccontano Luciano e Davide, ”ci ha fatto seguire anche un corso prematrimoniale di 9 mesi”.

Leave a Reply