Articoli

Passetto di Borgo ( pillole di storia)

By Ott 26, 2019 Ottobre 29th, 2019 No Comments

E’ stato costruito nel 1277 da Niccolò III il Il Passetto di Borgo, chiamato in dialetto romano er Corridore. Esso era la via di fuga dei papi che da San Pietro si rifuggivano a Castel San Angelo in caso di pericolo. Esso è Lungo 800 metri ed è sovraelevato. Inoltre era un modo migliore di controllare il rione Sant’Angelo.Durante l’invasione nel 1494 di Roma da parte delle truppe di Carlo VIII di Francia, fu usato da papa Alessandro VI Borgia. Successivamente, papa Giulio De Medici, Clemente VII durante, il sacco di Roma da parte dei lanzechenecchi di Carlo V nel 1527, si rifuggia al Castello attraverso il passetto.Con visita guidata è oggi visitabile quando, come altre opere d’arte anche il passetto è stato rimesso in funzione nell’anno 2000 in occassione del Giubileo.
Luca biagioni

Leave a Reply