Articoli

Perez Hilton afferma al The telegraph:”preferirei che mio figlio non fosse gay“

By Ott 18, 2020 No Comments

Grazie al proprio sito, che lo ha fatto diventare milionario, Mario Armando Lavandeira , che ha 42 anni, è un blogger. In arte è noto come Perez Hilton. Grazie ad un’uscita che ha diviso i social a stelle e strisce,è tornato a far parlare di sè. Egli ha avuto tramite gestazione per altri, tre figli , che si chiamano Mario, Mia e Mayte. Egli ha affermato in un intervista al The Telegraph: “preferirei che mio figlio non fosse gay“. Già nel 2018 aveva scatenato i social affermando che non avrebbe mai fatto fare al figlio ” la danza” , poichè rischiava di diventare gay. Ha affermato inoltre che in relazione alla sua esperienza personale, affermando ancora preferirei, che se mio figlio non fosse gay. Comunque “Lo amerei e lo accetterei incondizionatamente, ovviamente. Ma so che anche al giorno d’oggi la vita è ancora più difficile per le persone omosessuali“. Quando Perez fece il suo coming out con la madre, Perez disse:”Non capiva, non era arrabbiata o triste”. Tutto quello che mi ha detto è stato: ‘Sei mio figlio e ti amo, perché devo amarti’“. Con il suo libro TMI: My Life In Scandal stà facendo clamore Perez . Inoltre racconta come ha inizizto a fare il blogger: “Ho iniziato a bloggare nel 2004, quando lavoravo come scrittore freelance per settimanali di celebrità come In Touch e Star. Ho dedicato tutto il mio tempo libero al blog e ho usato uno pseudonimo per proteggermi. Volevo creare un personaggio che fosse separato da me, in quanto individuo. Perez era l’outsider, il ragazzo latino, l’omosessuale, la persona che si è distinta, mentre l’Hilton si riferiva a Hollywood. Non mi importava di cosa fosse o non fosse appropriato scrivere. Ero un grande fan della cultura pop e avevo sempre desiderato scrivere di celebrità“.
lb

Leave a Reply