Articoli

San Polo Venezia

By Dic 26, 2018 No Comments

La zona ricca di osterie ( in veneziano i bacari) ricche di botteghe artigianali è il sestiere di san Polo a Venezia. Dopo Piazza San Marco è la zona più grande di Venezia. Prende il nome dalla Chiesa omonima Il sestriere di San Polo. I confini del sestiere sona i seguenti da una parte da Rio di San Stae a Rio Marin.

Da un’altra parte Rio della Frescada fino a San Pantalon. Inoltre dobbiamo considera che la zona di San Polo confina anche da una parte dal Canal Grande e da Dorsoduro. Collegato dal ponte di Rialto il sestiere di San Marco a Rialto che è la parte più importante storicamente. Un’unica grande area era composta nella storia di Venezia chiamata Luprio costituita dai sestieri di San Polo e Santa Croce Nel Luprio erano presenti le saline della Serenissima. In nome di San Polo viene dalla Chiesa di San Paolo Apostolo chiamata dai Veneziani San Polo. Importante da visitare nella zona : Il ponte di Rialto, la chiesa di San Giacomo al Rialto, il mercato di pesce e verdura. Prima che si costituisse il primo nucleo cittadino fu costruita la chiesa di San Giacomo intorno al VI secolo, altre strutture da visitare :

Basilica di Santa Maria Gloriosa dei HYPERLINK “https://it.wikipedia.org/wiki/Basilica_di_Santa_Maria_Gloriosa_dei_Frari”Frari ; Chiesa di San Rocco.

luca Biagioni

 

Leave a Reply