Articoli

Secondo atto omofobico a Roma dall’inizio dell’anno.

By Feb 28, 2019 Marzo 5th, 2019 No Comments

Ennesimo atto omofobo a Roma. E’ avvenuto il 10 febbraio u.s. Vittima un ragazzo sulla trentina. Il ragazzo  insieme a due sue amiche  sono saliti  a bordo di un  taxi vicino a piazza Trilussa. Il ragazzo avrebbe chiesto, come racconta il Gazzettino, di fare una fermata extra ed il tassista reagisce male. Il tassista, un uomo sulla sessantina, lo insulta e lo fa scendere perchè gay . Il tassista usa una una frase al quanto sconcernate «Del tu lo dai ai tuoi simili, froc*o scendi subito dal mio taxi». I ragazzi si sono ritrovato il 10 febbraio u.s. verso le due di notte per strada e raccontano: «Eravamo saliti da qualche minuto quando quella mia richiesta l’ha mandato su tutte le furie, mi ha aggredito verbalmente senza motivo e ci ha cacciati dal taxi. Abbiamo cercato di dissuaderlo, ma non c’è stato nulla da fare». «Possibile che nel 2019 ci sia ancora questa omofobia? E’ assurdo, siamo stati trattati come animali». L’autista viene sospeso dalla stessa compagnia di Taxi, dopo la denuncia del ragazzo.
Luca Biagioni

Leave a Reply